Cinque gamer, un’impresa titanica durata 2 giorni al volante della Ford GT in Forza Motorsport 6 per entrare nel Guinness dei Primati con il record per la più lunga maratona in un gioco di corse. Loro sono Cara Scott (25 anni, britannica), Hélène Cressot (30 anni, francese), Johannes Knapp (30 anni, tedesco), Andrea Lorenzo Facchinetti (42 anni, italiano) e Jesús Sicilia Sánchez (23 anni, spagnola).

Hanno corso su una versione simulata del circuito di Le Sarthe della 24 ore di Le Mans guidando per 48 ore, 29 minuti e 21 secondi, coprendo 41.004 km e 3.015 giri. Sono sopravvissuti grazie a brevi sonnellini, snack e bibite energetiche battendo il precedente record di 48 ore e 1 minuto.

“Proprio come gareggiare sul vero circuito di Le Mans questo risultato ha richiesto livelli estremi di concentrazione, attenzione ai dettagli e soprattutto molta resistenza, perché i gamer hanno dovuto resistere il doppio del tempo rispetto a noi”, Stefan Mücke, pilota del team Ford nel World Endurance Championship.

Rispetto ai 136 giri di Mücke a Le Mans completati durante le 9:05:40 ore di guida reale i cinque gamer hanno ottenuto una media di 603 giri ciascuno nel corso di 48:29:21 ore di guida virtuale, nell’ambito della sfida con Forza Motorsport 6 per Xbox One nel quartier generale europeo di Ford a Colonia.

Per rimanere svegli 2 notti di seguito hanno bevuto 32 bibite energetiche, 146 bottiglie di acqua e 47 bottiglie di soft drink. E consumato più di 3 chili di snack.

DRONI VS FORD: UN’ALTRA SFIDA
Meglio una Ford o un drone? Ford ha pubblicato il video Dronekhana che riprende due esperti piloti di droni mentre affrontano un corsa unica che coinvolge una Focus RS, una Mustang e un robot. Il campione del World Drone Prix Luke Bannister (16 anni) e Brett Collis (22 anni), suo compagno di team nei Tornado XBlades, entrambi originari del Regno Unito, hanno condotto i droni attraverso un percorso ad ostacoli che comprendeva anche un passaggio attraverso la Ford B-MAX e sotto il pickup Ranger per poi arrivare a colpire due palloncini… fumanti. Un impianto di 36 GoPro ha filmato la corsa dei droni super leggeri con uno stile “Matrix”.