“A Message to Space”, Hyundai nel Guinness dei Primati con un messaggio per lo spazio

Hyundai ha aiutato una ragazza di Houston a comunicare con il padre astronauta creando nel deserto del Nevada il più grande messaggio del mondo visibile persino dallo spazio, a oltre 300 km di distanza.

“Message to Space”, Hyundai nel Guinness dei Primati con un messaggio per lo spazio

Tempo fa Land Rover aveva realizzato un’immensa opera di sand art. Adesso con la sabbia si è divertita Hyundai, con un progetto di respiro mondiale che ha coinvolto tecnici coreani, europei ed americani. Un modo non convenzionale per trasmettere l’affetto di una figlia verso il proprio padre in missione nello spazio. È “A Message To Space”, già entrato nel Guinness dei Primati come “la più grande immagine mai scritta con gli pneumatici”.

“Un messaggio verso lo spazio” racconta infatti la storia di Stephanie, una tredicenne di Houston che, come molti adolescenti, quando il padre si assenta per lavoro ne avverte la mancanza. Solo che il padre di Stephanie è un… astronauta nella stazione spaziale internazionale!

Come fare per comunicare con lui? Hyundai ha trovato la soluzione per fare in modo che Stephanie potesse inviare un affettuoso saluto al padre realizzando un messaggio in grado di essere letto da più di 300 km di distanza.

Sfruttando l’immenso deserto del Delamar, nel Nevada, Hyundai ha utilizzato 11 Genesis per scrivere con gli pneumatici il messaggio di Stephanie su una superficie di 5,55 km quadrati, quasi il doppio del Central Park di New York, un messaggio ufficialmente entrato nel Guinness World Record.

Un progetto affascinante e decisamente impegnativo, da cui è scaturito anche un progetto online che aiuta a raggiungere amici e familiari creando messaggi virtuali simili a quello di Stephanie da condividere attraverso il sito ufficiale Hyundai. Ecco la tenera storia di Stephanie e del suo “messaggio spaziale”.