Secondo un’analisi statistica dell’Automobile Club d’Italia sui dati del PRA, il 2014 è stato un anno estremamente positivo per il mercato dell’usato a due e quattro ruote. Segno negativo per quanto riguarda le radiazioni.

o.119162

L’anno appena concluso ha fatto registrare un segno positivo per il mercato dell’usato delle autovetture. I passaggi di proprietà della quattro ruote depurati delle minivolture, ovvero i trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al cliente finale, hanno fatto registrare un +2%, i mezzi a due ruote invece un +3.1%.

Nel solo mese di dicembre, rispetto allo stesso periodo del 2013, l’aumento è stato dell’8,8% per le auto e del 15,4% per le moto. Nello specifico, per ogni 100 auto nuove ne sono state vendute 220 usate a dicembre e 186 mediamente durante tutto il 2014. I dati, sono riportati nell’ultimo bollettino mensile “Auto-Trend” e l’analisi statistica dell’Automobile Club d’Italia sui dati del PRA sono consultabili anche sul sito dell’Aci.

Nello scorso anno, invece, segno negativo per le radiazioni.  Nel 2014 sono state eliminate dalla circolazione 1.275.058 auto (-11%), per quanto riguarda le moto, ne sono state eliminate dalla circolazione 123.954 (-14,8%).

A dicembre, rispetto allo stesso periodo del 2013, si è registrato un calo del 6% per le quattro ruote e del 13,4% per le due ruote. Ogni 100 autovetture nuove ne sono state radiate 112 nel solo mese di dicembre e 93 mediamente nel corso dell’anno.

 

NO COMMENTS

Leave a Reply