In anteprima rispetto alla presentazione europea al prossimo Salone di Ginevra, Jeep offre la possibilità di acquistare in anticipo la nuova Compass in versione Opening Edition abbinata a una particolare operazione.

Si chiama “Bridge Compass” e permette a chi deciderà di acquistare la nuova Compass in anteprima assoluta, in attesa dell’arrivo nelle concessionarie previsto per la seconda metà del 2017, di guidare una Jeep Renegade senza alcuna aggiunta di carattere economico.

In pratica: acquisti la nuova Compass e in attesa di averla guidi la Renegade.

La Jeep Compass Opening Edition è la versione di lancio con una dotazione di serie estremamente completa, che comprende airbag frontali, laterali e a tendina, barre portatutto, Beats Audio System, Bluetooth con streaming audio, cerchi in lega da 18″, climatizzatore automatico bi-zona, cluster TFT a colori da 7″, comandi audio al volante, freno di stazionamento elettrico, Full Speed forward collision warning, Hill start assist, Lane Keep Assist, sensori di parcheggio posteriori, retrovisori esterni ripiegabili elettricamente, sedili rivestiti in pelle con regolazione elettrica, sistema di navigazione Uconnect con display touchscreen da 8,4″, smart key con start button, vetri oscurati e volante rivestito in pelle.

La Compass Opening Edition sarà equipaggiata con il propulsore 2.0 Multijet 140 cv, con trazione integrale e cambio automatico a 9 marce. Nella fase di pre-lancio il prezzo della Compass Opening Edition è 37.750 euro (vernice metallizzata inclusa). L’unico optional acquistabile è il tetto nero a contrasto (450 euro).