Un pick-up con un carico utile di una tonnellata e un design grintoso e audace, che prefigura un veicolo dalle ambizioni mondiali, progettato nello stesso spirito di Alaskan e con le stesse dimensioni, che arriverà nel primo semestre del 2016.

Renault_70933_it_it

Dopo Duster Oroch, Renault presenta Alaskan Concept, una nuova tappa nella conquista del mercato dei pick-up, che in questi giorni vede il debutto in Italia del nuovo Mitsubishi L200 (qui la nostra prova in anteprima). Un veicolo commerciale su tre venduto nel mondo è un pick-up ed è su questo mercato in costante crescita che Renault lancia la sua offensiva.

Alaskan Concept è un pick-up con un carico utile di una tonnellata e un design grintoso e audace, che prefigura un veicolo dalle ambizioni mondiali, progettato nello stesso spirito di Alaskan e con le stesse dimensioni, che arriverà nel primo semestre del 2016.

Renault_70930_it_it

Grazie all’esperienza di Renault nel mondo dei crossover (vedi Captur e Kadjar), sarà un pick-up alto di gamma destinato ai professionisti, ma adatto anche alla vita di tutti i giorni e al tempo libero.

Renault_70937_it_it

Per il momento, lo show truck svelato da Renault beneficia di telaio ad alta resistenza, un’importante altezza libera dal suolo, carico utile superiore a una tonnellata (compresi i passeggeri) con uno spazio di carico generoso sia in lunghezza sia in profondità, cassone dotato di tre binari di fissaggio e in ciascuno dei retrovisori è integrata una telecamera per filmare il panorama.

NO COMMENTS

Leave a Reply