Il 24 giugno Alfa Romeo ha festeggiato 107 anni di storia. Un weekend di festeggiamenti iniziato a Modena, con la visita dello stabilimento di assemblaggio da parte di 60 possessori di Alfa Romeo 4C, per poi il giorno dopo fare un giro in pista all’autodromo di Varano de’ Melegari.

Sabato e domenica il “Museo Storico di Arese – La macchina del tempo” è stato aperto al pubblico per festeggiare il compleanno del Biscione. Il programma ha visto la partecipazione dei progettisti del Centro Stile, che hanno disegnato live un convegno sulla 164, che compie 30 anni ed è stata protagonista di una sfilata.

Fulcro degli eventi è stato il Museo storico. Fondato nel 1976 e riaperto al pubblico nel 2015 dopo un importante intervento di riqualificazione, ospita gli esemplari più importanti della collezione Alfa Romeo e illustra i 107 anni di storia raccontandone le imprese, le vetture, la tecnologia e lo stile.

170626_Alfa-Romeo_164-Day_03

Come a ogni festa, non poteva mancare il momento di divertimento, il “Grand Prix Slot Alfa Romeo”. A disposizione dei visitatori per l’intero weekend una pista a 6 corsie con modellini radiocomandati, ovviamente con il marchio del Biscione, più speaker, tabellone elettronico, sessioni di gara e hot lap.

La Scuderia del Portello ha presentato il progetto “Formula Alfa”, che prevede l’organizzazione nel 2018 di un campionato internazionale riservato alle monoposto Formula Alfa ed Europa Boxer e Formula 3 costruite tra il 1979 e il 1994, motorizzate Alfa Romeo.