Dopo la Tech Edition, ecco la Sport Edition. È la nuova serie speciale limitata dell’Alfa Romeo Giulia, con un look caratterizzato da paraurti anteriore sportivo con prese d’aria maggiorate e quello posteriore con estrattore e doppio scarico integrato, a riprendere le caratteristiche della Giulia Veloce. Non mancano i dettagli sportivi all’interno: volante in pelle con palette del cambio in alluminio, inserti in alluminio sulla plancia, il tunnel centrale e i pannelli porta.

Due le motorizzazioni disponibili per la Giulia Sport Edition, abbinate entrambe al cambio automatico a otto rapporti: il 2.2 turbodiesel 180 cv e il 2.0 turbo benzina da 200 cv, entrambi costruiti interamente in alluminio. Tra le peculiarità del motore turbo benzina ci sono il sistema elettroidraulico di attuazione valvole MultiAir, il sistema di sovralimentazione “2-in-1” e l’iniezione diretta con sistema ad alta pressione da 200 bar. Il 2.2 diesel si caratterizza per il sistema d’iniezione di ultima generazione MultiJet II con Injection Rate Shaping (IRS) e pressioni d’esercizio di 2.000 bar.

Alfa Romeo Giulia Sport Edition