È in programma il 24-25 marzo il “porte aperte” della Alfa Romeo Giulia Tech Edition, serie speciale in edizione limitata dallo stile sportivo e dalla ricca dotazione di serie, come dimostrano i proiettori anteriori Bixenon, i cerchi in lega da 18’” bruniti a 5 fori con pneumatici antiforatura, la pedaliera sportiva in alluminio e il sistema infotainment Alfa Connect da 6,5” completo di radio, Bluetooth e 8 altoparlanti e integrazione con Apple CarPlay e Android Auto.

La nuova serie speciale Giulia Tech Edition non vuole, però, dimenticarsi del comfort. Ecco allora sedile posteriore abbattibile 40/20/40 con poggiabraccio integrato, specchio retrovisore interno elettrocromico, cruise control e sensori di parcheggio posteriori. Sempre di serie sistemi di sicurezza attiva quali il Forward Collision Warning con frenata d’emergenza e riconoscimento dei pedoni, il sistema frenante IBS e il Lane Departure Warning.

La gamma motori prevede il 2.0 turbo benzina 200 cv con cambio automatico a 8 marce e il 2.2 turbo diesel da 150 cv, abbinato al cambio automatico 8 rapporti o al manuale 6 marce. I prezzi partano da 32.500 euro per la Giulia Tech Edition 2.2 turbo diesel.

Alfa Romeo Giulia Tech Edition