È già attiva su Catawiki un’asta di auto classiche italiane dedicata a una vettura appartenuta a Gianni Agnelli, l’indimenticato “Avvocato”. Fino al 27 aprile, infatti, sarà possibile aggiudicarsi un pezzo unico e raro: la Lancia Kappa 3.0 Limousine, prodotta nel 1997 su richiesta di Agnelli, che fa parte di un lotto costituito da quattro esemplari.

Una volta Gianni Agnelli, mentre chiacchierava con l’allora Presidente della Repubblica Sandro Pertini, disse: “Le automobili sono un simbolo di libertà”. E le personalizzazioni tipiche di questo raro esemplare, volute dall’Avvocato, lo sono di sicuro: panno blu a richiamare il mare firmato Ermenegildo Zegna e tetto in vinile per “americanizzare” il più possibile quella che doveva essere un’auto di rappresentanza.

c75ac3f2-1849-11e7-8ff4-4ae3276265ec

La Lancia Kappa Limousine, custodita a Torino e valutata 39.000 euro, ha avuto solo due proprietari (il cui primo fu appunto Agnelli), ha percorso solo 28.000 km ed è in perfette condizioni. Fu usata dalla regina Elisabetta durante la sua visita ufficiale a Roma e a Milano nel 2000 e nel 2013 fece parte di una mostra organizzata dal Museo Nazionale dell’automobile di Torino per celebrare il 10° anniversario della morte di Agnelli, che comprendeva tutte le auto realizzate e progettate da Fiat secondo le sue specifiche richieste.