Amg Driving Academy Italia 2015, in pista con le sportive AMG

Sui principali circuiti italiani per provare in piena sicurezza, assistiti da istruttori profesisonisti, le emozioni della guida sportiva al volante delle Stelle di Affalterbach. New entry del 2015: la GT e la nuova C 63.

AMG_Driving_Academy_(11)

È iniziato lo scorso weekend a Cortina d’Ampezzo, sulla pista Snow Ice, il nuovo anno dell’Amg Driving Academy Italia, la serie di appuntamenti dedicati agli appassionati del marchio ad alte prestazioni di Affalterbach.

La nuova stagione si caratterizza per due new entry di razza: la GT e la nuova C 63. Tra le novità di quest’anno anche la partnership con Dunlop, fornitore esclusivo dell’Amg Driving Academy per tutte le attività internazionali.

Sui principali circuiti italiani, gli appassionati del marchio Amg, assistiti dagli istruttori dell’Academy, potranno provare in piena sicurezza le emozioni della guida sportiva al volante delle Stelle di Affalterbach.

L’Amg Driving Academy nasce per rendere gli amanti della guida sportiva più consapevoli al volante della propria vettura e affrontare in piena sicurezza ogni situazione di guida, migliorando al tempo stesso il proprio stile di guida grazie alla supervisione di piloti professionisti.

Il programma offre la possibilità di scegliere tra diversi livelli di training. Si parte dal corso Base, della durata di un giorno, che si svolge interamente in pista e ha lo scopo di avvicinare i partecipanti ad un’esperienza di guida sportiva in piena sicurezza. Per il 2015 sono previste tre giornate di corso negli autodromi di Vallelunga, Adria e Modena.

A differenza del corso Base, il corso Neve, che si è già svolto a Cortina, consente di approfondire le tecniche di guida sportiva su fondi a ridotta aderenza. L’introduzione teorica, oltre ai fondamenti della fisica fondamentali per questo tipo di guida, verte soprattutto sui temi della tecnica di sterzata in curva, del punto di frenata e, più in generale, delle differenze nel comportamento dinamico dell’auto sul ghiaccio.

Al centro di questa fase didattica anche il funzionamento dei sistemi di assistenza alla guida, le norme di sicurezza e il comportamento idoneo per garantire uno svolgimento sicuro del training. La sessione in pista permette di testare in prima persona quanto appreso in aula.

Le protagoniste della stagione 2015 dell’Amg Driving Academy Italia sono la Mercedes-AMG GT, la nuova Mercedes-AMG C 63 (berlina e station wagon), la CLS 63, la roadster SL 63 e le compatte high performance della Stella: A 45, GLA 45 e CLA 45 (anche nella nuova versione Shooting Brake).

I prossimi appuntamenti (tutti corso Base) sono previsti il 7 maggio all’autodromo di Vallelunga, il 17 giugno all’autodromo di Adria e l’1 e il 2 ottobre all’autodromo di Modena.