Hills Race

Hills Race

Pavia – Un appuntamento per appassionati e grande pubblico, una finestra nella cultura American Graffiti più genuina. Questi gli ingredienti della settima edizione di Hills Race, manifestazione internazionale organizzata dall’associazione American Motors Pavia in collaborazione con Sadurano Motorsport e Hot Heads Garage. Due giorni di pura rombante passione a stelle strisce che vedrà tra le big star dragster, auto americane, maggiolini e Harley-Davidson.
Appuntamento sabato 4 e domenica 5 settembre all’aeroporto di Rivanazzano Terme, zona Voghera (Pavia) trasformato per l’occasione in un circuito automobilistico a cielo aperto. Cavalleria, sound e cultura custom in puro stile yankee non mancheranno.
Protagonisti dei due giorni saranno i leggendari dragster a due e quattro ruote che si confronteranno all’americana su una striscia d’asfalto lunga un quarto di miglio (402,25 metri). Le regole si ispirano alle competizioni americane nate negli anni ’30 e divenute popolari dagli anni ‘60. A semaforo verde questi bolidi volanti scaricheranno a terra in pochi secondi centinaia di cavalli. Uno spettacolo incredibile. L’asfalto si farà ancora più rovente quando macchine americane con scalpitanti 8 cilindri a V sotto il cofano e mitici maggiolini Volkswagen preparati si sfideranno in gare d’accelerazione. Un confronto ad eliminazione senza eguali. Hills Race è passione per la velocità ma con regole, rispetto e sicurezza. Tutte le gare organizzate da Amp Pavia sono infatti rigorosamente riconosciute dalla federazione Aci-Csai. Un notevole parco macchine, una collezione a cielo aperto, riempirà ogni metro d’asfalto del Rivanazzano Dragway. Il pubblico potrà ammirare pezzi unici e rari tra cui hot-rod e roadster degli anni ’30, ’40 e ’50, le splendide berline e le convertibili degli anni ‘60, muscle car degli anni ’70 ed i modelli più recenti. Mai come in questo primo weekend di settembre splenderanno al sole le griffe di Ford, Chevrolet, Cadillac, Dodge, Chrysler con Pontiac, Mercury, Shelby Mustang, Charger, Plymouth e tante altre. Nell’area a loro dedicata, i mitici maggiolini e pulmini Volkswagen, rigorosamente air-cooled, daranno un tocco vintage in puro California style alla manifestazione.
Ampio spazio sarà inoltre dedicato agli appassionati del bicilindrico americano più famoso al mondo. Harley-Davidson Italia sarà ufficialmente presente con l’evento itinerante The Legend On Tour rappresentato dal truck che ospiterà la gamma moto 2010 a disposizione del pubblico per essere provata gratuitamente. Un evento nell’evento. La rivista di settore Low Ride organizzerà inoltre il consueto Bike Show, contest di bellezza al quale potranno partecipare tutte le moto presenti. Da non perdere l’ Old Contest Drag Show per auto pre ’60 americane sull’ 1/8 di miglio, organizzato dai Rumbler C.C. e da Customsikles: uno spettacolo unico!
Hills Race sarà anche shopping, ristoro, musica e show sia in pista che fuori.L’edizione 2009 è stata un grande successo: quasi 9.000 presenze tra appassionati, famiglie e grande pubblico, 330 auto americane, 230 Volkswagen, 800 Harley-Davidson intervenute e più di 60 vetture iscritte in gara. Uno spettacolo in Italia davvero raro. Fin dagli esordi nel 2004, Hills Race si è infatti imposta quale manifestazione sportiva di riferimento dedicata alla cultura motoristica americana. Nel 2010 promette di essere ancora più spettacolare: ampie aree asfaltate, zona paddock per i piloti direttamente sulla pista, capienti tribune e free camping.
In programma per sabato 4 settembre show in pista, prove libere e qualifiche. La sera dalle ore 21:00 musica live con i gruppi musicali Top Fuel (ZZ Top tribute) e Fever (Rock and Roll e Swing tradizionale). Domenica 5 settembre si inizia alle ore 9:30 con le prove libere, 10:30 qualifiche, 13:30 eliminatorie, dalle 16:00 gran finale e a seguire premiazione.
Tutti i dettagli su programma, ingresso e indirizzi utili sono sul sito: www.hillsrace.it. (ore 17:12)

NO COMMENTS

Leave a Reply