Lisbona –  Torna “Peixe em Lisboa”. Il pesce, protagonista indiscusso della tradizione culinaria portoghese, invaderà con mille profumi la capitale lusitana dal 7 al 17 aprile prossimi. Grazie al successo delle passate edizioni questo evento, simbolo dell’arte culinaria di un’intera nazione, durerà ben 2 giorni in più (11 invece di 9) e avrà luogo in pieno centro a Lisbona nel Pàtio do Galé, un palazzo storico di recente ristrutturazione che si affaccia sul Terreiro do Paço. I visitatori potranno vedere all’opera i più rinomati chef alle prese con ricette nazionali e internazionali: 23 chef di fama mondiale e 13 fra i migliori ristoranti sbalordiranno con le loro ricette appassionati e golosi di tutte le età.
In particolare, l’attenzione sarà focalizzata su tre stelle nascenti dell’alta cucina internazionale, tutti di origine portoghese e tutti insigniti di una stella Michelin. Si tratta di Nuno Mendes, che attualmente lavora a Londra e che ha collaborato con chef del calibro di Ferran Adrià e Jean Georges; George Mendes, proprietario dell’Aldea di Manhattan, uno dei 50 migliori ristoranti della Grande Mela secondo il New York Magazine; Serge Vieira, chef franco-portoghese che prima di aprire l’omonimo ristorante ha lavorato con grandi nomi come Bernard Andrieux e Marc Meneau. Tra gli altri, sarà inoltre presente l’italiano Gennaro Esposito, discepolo di Gianfranco Vissani, che è riuscito a far ottenere al suo ristorante, la Torre del Saracino a Vico Equense in provincia di Napoli, ben due stelle Michelin.
Come ogni anno, Peixe em Lisboa propone un programma ricco di attività di ogni genere.
– Mercato Gourmet dove assaggiare ed acquistare pesce o dolci tradizionali, olio d’oliva o formaggi, marmellata o gelato.
– Presentazioni gastronomiche dal vivo durante le quali chef di fama mondiale rendono omaggio al pesce cucinandolo nei modi più innovativi.
– Bambini in cucina unirà l’insegnamento al divertimento: un simpatico chef affiancherà i giovani apprendisti dando utili suggerimenti in cucina e consigli per seguire una dieta bilanciata.
– Live Cocktails: godetevi lo spettacolo della preparazione dei cocktail e abbinatelo al piacere di gustarli in un ambiente spumeggiante di musica e cultura.
– Lezioni di cucina: se amate cucinare ma non vi fidate delle vostre doti culinarie, queste lezioni tenute dai migliori chef fanno al caso vostro.
La quarta edizione verrà ricordata anche per l’inclusione, nella già lunga lista dei ristoranti che hanno aderito alla manifestazione, dell’Arola, il ristorante del rinomato Penha Longa Hotel, SPA & Golf Resort di Sintra, e del Tasca do Joel di Peniche: viene in questo modo ampliato il bacino geografico dal quale provengono i ristoranti che, durante la manifestazione, resteranno aperti da mezzogiorno a mezzanotte per offrire assaggi di pesce e frutti di mare.
Come ogni anno, il grande stufato di pesce chiuderà in bellezza e “con gusto” la manifestazione: tutti i visitatori avranno la possibilità di assaggiare questa prelibatezza, preparata al momento dagli chef!
Oltre ai già citati chef, parteciperanno anche André Saburò, brasiliano proprietario del Quina do Futuro (Recife), famoso per le sue commistioni fra cucina giapponese e brasiliana, e Sergi Arola, protagonista delle maggiori guide culinarie internazionali e detentore di due stelle Michelin. E poi non dimentichiamo i lisboeti e portoghesi: André Magalhães (Clube dos Jornalistas – Lisbona); Celestino Grave (Hòteis Real Portugal – Lisbona); Eddie Mello (Tiara Park Atlantic – Lisbona); Francisco Meirelles (Sessenta Setenta – Porto); Ljubomir Stanisic (100 Maneiras – Lisbona); Luìs Américo (Mesa – Porto); Miguel Reino e Bernardo Reino (Aqui Há Peixe/Gigi Restaurante – Algarve); Paulo Morais (UMAI – Lisbona); Pedro Lemos (Pedro Lemos – Porto); Siegferied Danler Heinemann (Amadeus, Michelin – Algarve); Vítor Claro (Hotel Albatroz – Cascais); Vítor Matos (Casa da Calçada, Michelin); Vítor Sobral (Tasca da Esquina – Lisbona).
Quest’anno saranno ben 13 i ristoranti che parteciperanno a Peixe em Lisboa, restando aperti da mezzogiorno a mezzanotte per offrire assaggi di pesce e frutti di mare:
AROLA – Penha Longa Hotel, SPA & Golf – Sintra, chef Sergi Arola
ASSINATURA – Lisbona, chef Henrique Mouro
ELEVEN – Lisbona, chef Joachim Koerper
FORTALEZA DO GUINCHO – Cascais (* Michelin), chef Vincent Farges
JOSÉ AVILLEZ – Lisbona, chef José Avillez
MANIFESTO – JOSÉ GOURMET – Lisbona, chef Luìs Baena
RIBAMARB – Sesimbra, chef Helder Chagas
SPAZIO BUONDI – NOBRE – Lisbona, chef Justa Nobre
SOL E PESCA – Lisbona, chef Henrique Vaz Pato
TASCA DO JOEL – Peniche
UMAI – Lisbona, chef Paulo Morais
YORK HOUSE – Lisbona, chef Nuno Diniz
100 MANEIRAS – Lisbona, chef Ljubomir Stanisic
BIGLIETTI ENTRATA.
Entrata 1 giorno euro 15,00
Entrata 11 giorni 135,00
Entrata libera per i bambini sotto i 12 anni (accesso solo se accompagnati dai genitori)
Entrata weekend euro 25,00
Entrata 2 weekend  45,00
Biglietto settimanale (5 giorni)  60,00
Biglietti di gruppo (5 persone)  60,00
Per ulteriori informazioni: www.peixemlisboa.com. (ore 13:00)