Roma – “Le assicurazioni sono tutte uguali. I prezzi delle polizze un furto. Le tariffe aumenteranno sempre di più. Non esistono più le mezze stagioni”. Luoghi comuni e amare verità ne “Il Libro Nero della RCAuto” di Vincenzo Borgomeo, un testo-denuncia sulla situazione del sistema assicurativo italiano.
Il sommario del libro recita:“Sicurezza stradale? Difficile parlarne con un sistema marcio che fa circolare 3,5 milioni di auto senza assicurazione e rende possibile avere in Italia le polizze più care del mondo e truffe record. Eppure, ridurre i prezzi per gli assicurati sarebbe facilissimo. Ecco come”.
Su questo tema l’Aci illustrerà una proposta inviata al Governo per ottenere risultati straordinari sul fronte della riduzione delle tariffe assicurative. Conferenza Stampa di Angelo Sticchi Damiani, presidente Aci; Cinzia Riccardi, dirigente della Polizia Stradale; Rosario Alessi, presidente Sara; Alessandro Santoliquido, direttore generale Sara; Vincenzo Borgomeo, giornalista (ore 12:30)