Racalmuto – Sprinthouse organizza sul circuito di Racalmuto (Agrigento) una competizione a coppie, la “Trinacria mini endurance”, per vivere la passione per le due ruote in compagnia di un amico. Una gara pensata soprattutto per piloti provenienti da fuori regione, che avranno quindi l’occasione di coniugare sport e turismo.  Per molti sarà anche l’occasione per realizzare il sogno di scendere in pista in gara per la prima volta: sarà possibile correre anche con licenza Fmi  MiniOld, che può essere ottenuta in tutti i Moto Club.
L’organizzazione  fornirà ai partecipanti un pacchetto chiavi in mano, ma sarà possibile anche usufruire solo parzialmente dei servizi o iscriversi semplicemente alla gara.
Le classi ammesse (con regolamento open) saranno due : Sport (4 cilindri fino a 636 cc, 3 fino a 675, 2 fino a 848); SBK (4 cilindri fino  da 750 cc, 2 cilindri  da 900 cc). 
Il programma prevede:  giovedì 1 novembre arrivo ed accomodamento in hotel e preparazione box; photosession nella location Valle dei Templi; venerdì 2 novembre, intera giornata di prove libere con pista aperta; sabato 3 novembre, due turni di qualifica per equipaggio da 1 ora ciascuno; domenica 4 novembre, gara da 1 ora e 30 minuti con 3 finestre per cambio pilota (è richiesto un cambio minimo di 1 pilota; è possibile correre anche ad equipaggi formati da 1 solo pilota, al quale verrà applicata una penalità di 30 secondi che verranno aggiunti al tempo complessivo di gara).
Le gomme saranno libere, ma verrà istituita una speciale classifica Dunlop per chi acquisterà i pneumatici in pista.
Il pacchetto free race è stato studiato per consentire ai piloti ed ai loro accompagnatori la massima libertà di movimento e la semplicità organizzativa: trasporto moto da punti di raccolta (Milano, Bologna e Roma) sino in pista e ritorno, comprensivo di assicurazione; iscrizione alla gara per equipaggio di massimo 2 piloti; posto box( 1/6); giornata  di prove libere del venerdì; 2 turni di prove sabato e gara domenica; hotel 4 stelle da giovedì a domenica in camera doppia (3 notti) con possibilità di estendere il numero di notti o di camere; light lunch e cene per 2 persone; voucher sconto acquisto gomme Dunlop e possibilità classifica dedicata; gadget della manifestazione. Costo del pacchetto euro 1.500
L’autodromo Valle dei Templi è una pista inaugurata nel 2005, che si sviluppa su una lunghezza di 2.530 metri con 11 curve. Una pista resa ancor più tecnica dalla presenza di dislivello tra le curve, tra cui spicca il “cavatappi” in discesa che ricorda molto la più famosa variante di Laguna Seca.
Ampio il paddock, circa 20.000 metri e completa la struttura. Nella palazzina box c’è  il ristorante bar e una terrazza dalla quale si domina la quasi totalità della pista.
La Valle dei Templi  è patrimonio mondiale dell’Umanità. Sono sette i templi che si possono visitare, tutti in condizioni di conservazione eccezionali. I templi sono stati edificati con tufo calcareo a partire dal quinto secolo a.C.. Sorgono in mezzo a ulivi centenari, mandorli, piante di agrumi, melograni, fichi, mirto, pistacchio, carrubo e sono la testimonianza della civiltà greca in Sicilia più significativa.