Bodio Lommago (VA) – Si svolgerà domenica 18 maggio a Bodio Lomnago la camminata non competitiva "Sü per la Val Bossa, giò dalla Rogorella", organizzata dall'associazione sportiva dilettantistica "Don Bosco" in collaborazione con la Pro Bodio Lomnago e il Comune e con il sostegno della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate. Giunta alla trentaquattresima edizione, è un appuntamento ormai storico non solamente per gli appassionati della corsa, ma soprattutto per gli amanti del territorio varesino.
«Lo sport diventa occasione per valorizzare il territorio –  afferma Roberto Saczzosi presidente della Bcc di Busto Garolfo e BuguggiateQuesta manifestazione coniuga due elementi che sono importanti anche per una banca locale come la Bcc: il valore educativo dello sport e la necessaria valorizzazione che questo territorio deve avere».
"Sü per la Val Bossa, giò dalla Rogorella" si presenta come una manifestazione ludico-motoria a carattere internazionale. Gode infatti del patrocinio di Fiasp, Tafisa e Provincia di Varese ed è valida per il concorso nazionale Fiasp "Piede Alato ed Internazionali I.V.V." e per il concorso provinciale "La mia Provincia".
«Il percorso va a toccare alcuni luoghi panoramici e storici, attraversando la val Bossa, cioè la valle che unisce Azzate, Buguggiate e Bodio, per arrivare fino alla Rogorella che è la "nostra collina" da dove è possibile godere di uno spettacolo fantastico sulla catena del Monte Rosa. Passando dalla pista ciclabile che costeggia il lago di Varese, arriva fino alle ghiacciaie di Cazzago Brabbia –  annuncia Gianni Marcassa, presidente dell'associazione Don BoscoÈ a tutti gli effetti una camminata nel verde dove non importa la classifica finale, ma lo spirito di socialità con cui la si affronta per ammirare le bellezze naturali del nostro territorio».
Due i percorsi: uno di 15 chilometri e uno più breve di 6 chilometri dedicato alle nonne, alle mamme e ai bambini. La quota di partecipazione è di 2,5 euro per i tesserati Fiasp e di 3 euro (comprensivo di assicurazione) per gli altri. La partenza è dalle 8 alle 9 dal campo sportivo di Bodio Lomnago in via Monte Grappa, dove è previsto anche l'arrivo. Lungo il tracciato, due i punti ristoro allestiti: uno lungo la pista ciclabile del lago di Varese e l'altro alle ghiacciaie di Cazzago Brabbia. Sono previsti premi per i gruppi partecipanti. La premiazione si svolgerà a partire dalle 10 al campo sportivo di Bodio Lomnago.
Ulteriori informazioni: www.donbosco-bodiolomnago.it.