Berlino – Sabato scorso un aereo dell’Air Dolomiti prende fuoco in fase di rullaggio. Solo oggi compaiono le prime foto sul quotidiano tedesco “Bild”. L’aereo dell’Air Dolomiti, con 59 persone a bordo, ha preso fuoco sulla pista di Monaco di Baviera, direzione Bologna. Grazie all’intervento delle squadre di soccorso si è riuscito ad evitare il disastro. L’incendio si è sviluppato poco dopo le 20 nel carrello dell’ATR 72 che si stava dirigendo verso la pista di decollo. Le foto sono state scattate nell’aeroporto Franz-Josef Strauss della capitale bavarese da un fotografo che ha descritto la scena. <<L’aereo si trovava sulla pista di rullaggio, quando un fumo nero si è alzato verso il cielo – ha riferito il testimone. – Il fumo è diventato sempre più denso. Dopo circa due minuti sono arrivati i vigili del fuoco, mentre i passeggeri nel frattempo scendevano da una scaletta>>.
Secondo “Bild”, l’incendio si è sviluppato nel carrello dell’aereo, un bimotore a elica di dieci anni, che viaggiava quasi al completo. Il quotidiano scrive che una portavoce di Air Dolomiti ha minimizzato l’incidente, definendo “non allarmante” l’accaduto.
La compagnia italiana, che offre collegamenti tra Germania, Italia e Austria, è posseduta al 100% dalla tedesca Lufthansa. (ore12:00)