Sunderland – Nissan avvia la produzione di Qashqai+2, la versione 7 posti del crossover, nel suo impianto di Sunderland, nel Regno Unito. Con questo modello sale a cinque il numero dei nuovi veicoli fabbricati nello stabilimento inglese negli ultimi cinque anni. Dal 2010, come ha annunciato Carlos Ghosn, presidente e ceo di Nissan, verrà fabbricato anche un nuovo crossover compatto.
La versione +2 di Qashqai, interamente progettata e realizzata in Europa, è stata presentata lo scorso mese al Salone dell’Auto di Londra e va ad arrichire la gamma crossover Nissan. Dal lancio nel marzo 2007 a oggi, Qashqai ha venduto oltre 235.000 unità in Europa. La nuova versione sarà commercializzata a partire dal mese di settembre e intende consolidare gli ottimi numeri fin qui raggiunti. <<Qashqai ha ricevuto un’accoglienza straordinaria in Europa – commenta Trevor Mann, senior vice president manufactuing di Nissan Europe -. Qashqai+2 parte quindi con le migliori premesse. In totale ci aspettiamo un target di produzione per entrambe le versioni di Qashqai intorno alle 270.000 unità nell’esercizio fiscale 2008, ma naturalmente tutto dipenderà dal mercato. Questo dato contribuirà a segnare un altro record di produttivià per Sunderland, con una cifra stimata di 450.000 veicoli>>. (ore 11:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply