MOSCA – Al Salone internazionale di Mosca attualmente al Crocus Expo Exbition Centre, anteprime mondiali per Mazda, Audi e Citroen. Il marchio giapponese, di proprietà del Gruppo Ford, attira l’attenzione, per la show-car battezzata Kazamai: un crossover sportivo e compatto, lungo 4,520 metri, alto 1,500 metri, disegnato per il mercato interno. In giapponese significa flusso. In Russia i Suv sono apprezzati e questa nicchia di mercato sta diventando uno dei più importanti con il 20% sul totale. (Nei primi sei mesi dell’anno sul mercato russo sono state immatricolate 1.645.000 auto, per chiudere a quota 3 milioni il 2008)..Il tema di questa concept è «crosswinds» cioè «incrocio dei venti». Sulle fiancate si apprezza una stilizzazione dell’incrocio dei venti. Dalla griglia alla linea del tetto, si apprezza un effetto visivo di leggerezza. Passaruota accentuati attorno a gomme Bridgestone da 22”. Motore 2 litri benzina ad iniezione diretta DISI simile a quello della CX-7, trasnissione TA 6.
Audi ha preferito il palcoscenico moscovita a quello parigino per esporre la rinnovata A6.e per la RS6 berlina col V10 da 580 cv. La berlina di successo è stata ulteriormente perfezionata I diversi cambi si combinano con motori a elevata efficienza, caratterizzati da tecnologie innovative per la diminuzione dei consumi di circa il 12% su tutta la gamma. Le sospensioni migliorate e un nuovo sistema di assistenza tecnologicamente avanzato assicurano al guidatore un controllo ancora superiore della vettura. Il sistema MMI di nuova generazione è semplicemente unico. Il lancio sul mercato italiano della nuova A6 è previsto per l’autunno. 580 cv e 650 Nm di coppia: con il motore V10 biturbo e trazione integrale permanente quattro, la Audi RS6 è una vettura che non ha eguali. Seguendo il percorso già intrapreso con la RS6 Avant, la Audi presenta ora la versione berlina. Grazie alle straordinarie prestazioni e all’entusiasmante dinamicità, sembra di guidare una supersportiva di razza che però offre al contempo il comfort per l’impiego quotidiano di una spaziosa e confortevole berlina business. Due modelli che vedremo pure a Parigi. Prima mondiale per il restyling della C4 con motori sviluppati da Psa insieme a Bmw.
Curiosità per la versione X5 Bmw battezzata Security e blindata con livello di protezione VR4. Per la prima volta in Russia la Fiat 500 e l’Alfa MiTo. Lada-Avtovaz controlla il 28,5% delle vendite del mercato russo e conta sull’aiuto di GM e Renault. Ha esposto la concept C-Cross, un valido Suv. In risalto la Lexus LS 460 All Wheel Drive con differenziale Torsen, in vendita da novembre. Negli ultimi sei mesi nella capitale russa è stato venduto il maggior numero di Mercedes 600, il modello più costoso della casa tedesca, a un prezzo di 120 mila dollari. Per festeggiare la cifra record di 100 mila vendite nel 2007 nella Federazione russa, Mitsubishi ha esposto la nuova Pajero Sport, 5 posti, turbodiesel 3,2 litri. Tre novità Peugeot per il mercato russo, la 407, la 308 SW ed il Partnet Teep. Poi anche la 908 Hdi e la gamma al completo. Renault ha puntato sulla Symbol derivazion Clio e sulla Sandero che viene prodotta sulle stesse linee dellaAvtovaz da cui esce Logan. Sulla versione V6 di 3,6 litri della Skoda Superb debutta una trazione integrale.
Esposta la gamma Volvo, incluse le versioni Ocean Race della XC70 e XC90. (XC60, C30, C70, S40, S60, S80, XC90, XC70 VOR and XC90 VOR.) Luci sulle concept Ford Explorer America, la Ford Escape, l’Honda Legend, la Kia Mohave. Ai sensi della legge 196/2003, si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio e nei suoi eventuali allegati sono riservate e per uso esclusivo del destinatario. Nessuno, all’infuori dello stesso deve copiare o distribuire il messaggio o parte di esso a terzi. Chiunque riceva questo messaggio per errore e’ pregato di informare immediatamente il mittente e distruggerlo.

SHARE
Cenzo Baj
Nasce sulla carta stampata e si deve adattare alle nuove forme di comunicazione. Tutto, tranne i social network.