Roma – Cadillac amplia la gamma 2009 con veicoli come le BLS berlina e wagon, con la loro nuova gamma di propulsori, e la nuovissima CTS Sport Wagon. La Cadillac BLS è il modello che più di tutti traina la crescente presenza internazionale del marchio americano delle auto di lusso. È disponibile sia in versione berlina, sia in versione Wagon, elegante e versatile, lanciata nel 2007 come prima station wagon Cadillac della storia. La Cadillac BLS offre una ampia scelta di motorizzazioni: tre motori a benzina sovralimentati, due turbodiesel e un motore a bioetanolo dalle emissioni estremamente ridotte, in grado di funzionare indifferentemente a bioetanolo E85 o a benzina. La gamma dei motori benzina sovralimentati è capeggiata da un nuovo V6 da 2,8 litri con una potenza che è stata portata a 205 kW (280 cv). Tutti i modelli BLS 2009 equipaggiati con questo motore o con il quattro cilindri turbo da 154 kW (210 cv) sono ora dotati di serie di trazione integrale. Da aggiungere anche un modello a trazione anteriore da 129 kW (175 cv). La Cadillac CTS berlina 2009 combina tecnologie avanzate con un lusso coinvolgente e un design incisivo tipicamente Cadillac. La gamma CTS può vantare interni spaziosi e motori a sei cilindri particolarmente parsimoniosi nei consumi e nelle emissioni. Nel 2009 si aggiungeranno alla famiglia CTS nuovi modelli, compresa la nuovissima CTS Sport Wagon e la spettacolare berlina ad alte prestazioni CTS-V.
(ore 16:02)

NO COMMENTS

Leave a Reply