Roma – La crisi di Alitalia sta inducendo molti pendolari sulla tratta Milano-Roma a disertare gli aeroporti e a scegliere di muoversi in terno. Per questo le Ferrovie hanno programmato due convogli straordinari uno da Milano e un’altro da Roma, con sosta a Bologna e a Firenze. I biglietti sono acquistabili soltanto nelle biglietterie delle stazioni di partenza o direttamente al treno, dal personale Fs presente sul marciapiede di partenza.
Tutto questo  mentre la compagnia di bandiera vive ore di ansia in merito al suo futuro. Il commissario straordinario Fantozzi, ha convocato sei sigle sindacali Filt Cgil, Sdl, Anpac, Up, Anpav e Avia per le 17:30 da Augusto Fantozzi per un incontro al quartier generale della Magliana. Nelle ultime ore si è anche appreso che l’’Enac avvierà da lunedì un’istruttoria per accertare la liquidità di Alitalia, in relazione alla conferma o meno della licenza. Lo riferisce il presidente, Vito Riggio, spiegando che l’esame durerà 7-10 giorni e che l’esito dipenderà anche da quanto riferirà lunedì Fantozzi in merito al piano finanziario dopo il ritiro dell’ offerta di Cai. (ore 17:43)

NO COMMENTS

Leave a Reply