Tychy  – E’ iniziata con una cerimonia speciale, al quale ha preso parte anche il primo ministro polacco Waldemar Pawlak, svoltasi a Tychy in Polonia la produzione della nuova Ford Ka a 12 anni dal lancio dell’originaria Ka.
La nuova Ka è il risultato dello sviluppo congiunto e della produzione su piattaforme comuni tra Ford e Fiat.
Mentre condivide alcune componenti con la Fiat 500, anch’essa costruita nello stabilimento di Tychy, i due veicoli differiscono completamente nel look e restano fedeli alle identità dei rispettivi brand.
I designer di Ford hanno conferito alla nuova Ka un aspetto moderno, basato sull’espressione del linguaggio stilistico “Kinetik Design”. Diversi elementi di design stabiliscono una connessione con la Ka originale, ma con il suo frontale caratteristico e le sue linee dinamiche rendono il nuovo modello unico e con una forte personalità.
“Tre anni fa abbiamo stipulato l’accordo con Fiat per la produzione della nuova Ka qui a Tychy”, spiega Ian Slater, Vice Presidente Comunicazione e Relazioni Pubbliche di Ford Europa. “Uno dei punti di forza di questa collaborazione ha riguardato la necessità di produrre veicoli che fossero realmente differenti nel look e nelle caratteristiche. Sono soddisfatto che così facendo, abbiamo creato opportunità vincenti per entrambi i gruppi”.
La produzione annuale prevista di Ford Ka sarà di 120.000 unità e la sua introduzione a Tychy ha generato 1.000 posti di lavoro in più nello stabilimento e l’ampliamento dei fornitori per la produzione.
L’investimento di Ford nel progetto è di 210 milioni di euro e la parte più importante e onerosa ha riguardato il metodo per la verniciatura. Sono state introdotte vernici ad acqua e con livelli di solvente realmente bassi, all’avanguardia ed ecologici.  (ore 19:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply