Roma – In una lettera inviata ai dirigenti del Gruppo Fs l’amministratore delegato, Elio Catania, ha posto una sorta d’appello: “Siamo stati messi sotto i riflettori a causa di vicende legate alla qualità del servizio. E’ un tema fondamentale – ha detto l’ad – Il servizio, in termini di puntualità, pulizia ed informazione è il cuore delle nostre operazioni. Non possiamo permetterci di mancare su questo punto”. (ore 13:00)