New York – Il Wall Street Journal ha annunciato oggi che una cordata guidata dal fondo di private equity Kohlberg Kravis Roberts (KKR) ha fatto un offerta di 13 miliardi di dollari per rilevare la quota di maggioranza del braccio finanziario di General Motors, la Gmac.
Gmac è valutata circa 11 miliardi e ne fanno parte anche alcune banche d’affari, tra cui Merrill Lynch e Wachovia. (ore 15:20)