Torino – Prosegue il buon momento di Fiat che ieri a Piazza Affari ha chiuso a quota 10,008 euro, guadagnando uno 0,43%. Consistenti gli scambi che sono stati pari a 14,9 milioni di pezzi, circa l’1,3% del capitale.
Sempre ieri si è svolta una riunione del cda del Gruppo che ha deliberato di proporre all’assemblea dei soci di determinare in 15 il numero dei componenti il consiglio di amministrazione, la maggioranza dei quali dovrà avere le caratteristiche di indipendenza.
Le indicazioni del board su governance e consiglieri indipendenti , comunque, non hanno influito più di tanto sul titolo, anche se certamente le nuove norme di corporate governance rendono tutto più trasparente.
Lodi al Lingotto sono arrivate in questi giorni anche dalle più alte cariche dello Stato, l’ultima è del vice premier e ministro degli Esteri Gianfranco Fini, il quale ha dichiarato:<>. (ore 12:40)