Milano – Il low cost si sta diffondendo a macchia d’olio anche sul mercato interno e questo anche grazie a compagnie come EasyJet, leader del settore nel mercato europeo, che ha da poco inaugurato la prima rotta interna al mercato italiano: Napoli/Milano Malpensa. Sono previsti due collegamenti giornalieri, dal lunedì al venerdì, e un volo il sabato e la domenica. I voli possono essere prenotati su www.easyjet.com, con tariffe da 30,99 euro per un volo di sola andata, tasse incluse. Il trend di traffico low cost presso l’aeroporto di Napoli è in crescita: la quota è passata dal 4% del 2002 al 17% del 2004. La rotta si aggiunge ai collegamenti già operati da EasyJet dal capoluogo partenopeo verso alcune delle più importanti destinazioni europee: Londra Stansted, Parigi Orly, Berlino Schoenefeld e Basilea. La compagnia ha trasportato lo scorso anno da e per Napoli oltre 360.000 passeggeri e nel 2006 si aspetta di trasportarne oltre 500.000. L’Italia è uno dei mercati a più alto tasso di crescita. Lo scorso anno EasyJet ha lanciato 13 nuove rotte da/per l’Italia e dall’inizio di quest’anno ne sono state annunciate altre 12. (ore 13:40)