Roma – Non basteranno nemmeno le festività (Pasqua e ponti del 25 aprile e primo maggio) e le elezioni a fermare le agitazioni nel settore dei trasporti. Hostess e steward di Alitalia, infatti, si fermeranno per un’intera giornata il prossimo 4 aprile, mentre il 21 ad incrociare le braccia saranno gli uomini radar dell’Enav.
Per i treni in calendario uno sciopero il 5 aprile. Bus, metro e tram si fermeranno il 28 aprile per uno sciopero nazionale di 8 ore. (ore 9:00)