Seul – Sono andate in fumo le trattative fra la sudcoreana Ssangyong e la Shanghai Automotive Industry Corporation per la costruzione di un impianto in Cina per la produzione in joint venture di nuove suv. Alla base del fallimento del progetto sarebbero state principalmente le condizioni imposte dal Governo di Pechino. (ore 10:15)