New York – Cnh, controllata del gruppo Fiat, per il Lingotto rappresenta una sorta di asso nella manica al punto che Sergio Marchionne, ad del Gruppo, ha dichiarato: <>.
I margini di profitto di Cnh potrebbero superare il 10-12% se riescono dall’attuale 7% a raggiungere i livelli dei concorrenti Deere e Caterpillar, valori che migliorerebbero ulteriormente la posizione di Fiat. (ore 16:20)