Roma – Agitazioni in Alitalia, ma per una volta gli spostamenti del vettore non dovrebbero risentirne in modo particolare. A scioperare per 24 ore dalle 7:00 di domani saranno, infatti, i dipendenti del call center per il rinnovo del contratto Assaereo. Nello specifico saranno i lavoratori della Alicos di Palermo, la società al 40% della compagnia di bandiera che provvede all’assistenza dei passeggeri e a tutte le attività di back office, compresa la emissione di circa 36 mila biglietti elettronici al mese, che si fermeranno fino alle 7:00 di venerdì 7 aprile. (ore 11:47)