Bruxelles – Italia punita per inadeguatezza dei servizi di assistenza aeroportuale.
A deciderlo è stata la Commissione europea che ha deciso di avviare una procedura di infrazione trasmettendo al Bel Paese un parere motivato in cui la decisione è spiegato attribuendola allo scorretto recepimento di una sentenza della Corte di Giustizia del 2004 relativa alle norme comunitarie in materia di libero accesso al mercato dei servizi di assistenza a terra negli aeroporti. (ore 12:10)