Detroit – Dal primo luglio 2006 il direttore generale di Ford Motor, Jim Padilla, lascerà la sua carica per ritirarsi dalle scene e godersi un po’ di meritato riposo dopo 40 anni di lavoro al suo attivo all’interno della compagnia
A sostituirlo sarà, sembrerebbe ad interim, sarà l’attuale presidente e ad del Gruppo Bill Ford erede del leggendario fondatore della compagnia automobilistica.
L’uscita di scena di Padilla spiana la strada a Mark Fields, ex responsabile europeo che diventa ora responsabile delle attività nord americane e di fatto numero due del costruttore. (ore 11:00)