Roma – I sindacati di Alitalia guardano all’insediamento del nuovo governo per sperando che i nuovi arrivati mettano il naso nei conti della compagnia e prendano le dovute decisioni.
Inoltre, in un’ottica di spoil system, sperano in un ricambio del top manager Cimoli, da tempo indicato come principale responsabile del mancato decollo della compagnia.
Intanto, è stato reso operativo il Fondo speciale per il trasporto aereo che consentirà l’integrazione del reddito del personale Alitalia in cassa integrazione. Ad annunciarlo è stato lo stesso presidente del Fondo, Giovanni Ombroso, che sarà anche, assieme al Comitato, amministratore del fondo. (ore 11:00)