Maranello – Sale da 11 a 13 il numero dei membri del cda della Ferrari.Nominati Christopher Gent, chairman di GlaxoSmithKline, e Paolo Monferino, ceo di Iveco. Adeciderlo è stata ieri l’assemblea degli azionisti della Casa di Maranello, che contestualmente ha anche approvato il
bilancio 2005. In un anno il Cavallino ha visto il proprio fatturato crescere del 9,7% e le vetture consegnate aumentare dell’8,7%. Il presidente e ad Luca di Montezemolo ha espresso grande soddisfazione per i risultati record, per la crescita nei Paesi emergenti e per il forte apprezzamento ottenuto dai nuovi modelli. (ore 13:00)