Pontedera – Piaggio ha chiuso il primo trimestre dell’esercizio in corso con ricavi in crescita del 19,8% a 374,2 milioni di euro. Il risultato netto positivo è stato di 10,2 milioni, a fronte di una perdita di 10,9 milioni registrata nel 2005. Il margine operativo lordo è cresciuto del 75,3% a 43 milioni di euro, con un’incidenza sul fatturato cresciuta dal 7,8 all’11,5%. In calol’indebitamento, che si è ridotto a 397,7 milioni (411,4 mln a fine 2005). Intanto l’amministratore delegato Rocco Sabelli guarda con ottimismo alla possibilità di portare in Borsa il Gruppo presieduto da Roberto Colaninno, già in giugno: <>. (ore 13:00)