New York – Ad 8 mesi dall’uscita di Us Airways Group dalla bancarotta, dopo il merger con America West Airlines, la compagnia aerea ha riportato utili di 65 milioni. A trainare il risultato positivo del primo trimestre è stato l’aumento dei prezzi dei biglietti e i risparmi dell’accorpamento di operazioni. Quanto ai ricavi, sono stati di 2,65 miliardi di dollari. Il gruppo ha anche detto di attendersi il proseguire del trend positivo per l’intero anno. Un esempio da seguire, insomma. (ore 12:00)