Roma – Il Consiglio di Stato ha ufficialmente vietato ad Alitalia l’esercizio delle rotte per la Sardegna, che aveva sospeso l’esclusione della compagnia aerea dalla gara per le rotte in onere di servizio. Ora non sarà facile spiegare ai passeggeri che avevano prenotato un posto sulla rotta Cagliari-Roma e viceversa che i loro biglietti da domani non valgono più nulla. Più fortunati i viaggiatori di oggi che potranno effettuare per l’ultima volta il volo. L’Enac, Ente aviazione civile, ha prontamente disposto che le prenotazioni non vadano perse dirottandole su Meridiana e AirOne, le due compagniie assegnatarie delle rotte. (ore 12:00)