Bruxelles – EasyJet dovrà rassegnarsi, la Corte di giustizia del Lussemburgo ha ritenuto valida la decisione della Commissione Ue sulla concentrazione Air France-Klm. La Corte, ha ritenuto che i motivi addotti dal vettore low cost non dimostrano che la Commissione ha commesso manifesti errori di valutazione nel dichiarare compatibile con il mercato comune l’operazione di concentrazione. (ore 11:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply