Roma, – Il ministro dei trasporti Antonio Di Pietro insiste nella sua crociata sulla necessità di “rivedere” la politica di Autostrade un po’ in tutti i settori. Adesso è la volta delle concessioni autostradali per le quali chiede di “rivisitare il sistema dei pagamenti Telepass attualmente un monopolio in mano ad Autostrade”.
Il ministro si chiede, infatti, quanto incassi la società attraverso il Telepass, e quando tempo le occorra per ridistribuire queste risorse. “Bisogna – ha detto il ministro – controllare anche questi rapporti, perché siano funzionali all’interesse pubblico”. (ore 11:00)