Torino – 100.000 vetture immatricolate in Francia. Questo l’obiettivo di Fiat che punta al 5% del mercato auto francese.
Il direttore generale di Fiat France, Carlos Gomes ha precisato che nel semestre il Lingotto ha chiuso conquistando il 3,3% di quota di mercato a livello di Gruppo e del 2,4% a livello di marca, risultati ottenuti essenzialmente grazie all’ottima accoglienza fatta ai nuovi modelli, come Alfa Romeo 159 e Alfa Brera, Fiat Grande Punto, Doblò e Fiat Sedici. Solo Lancia registra risultati in calo del 21,4%. (ore 14:00)