Francoforte, 7 Luglio 2006 – La Porsche potrà alzare la sua quota di partecipazione in Volkswagen del 3,9%, portandola al 25,1%. L’autorizzazione è arrivata dall’Antitrust Federale, che sostiene che le attività comuni delle due società riguardano esclusivamente i settori delle auto sportive e dei fuoristrada. Pertanto non c’è il pericolo che si raggiunga una posizione di dominanza nel mercato. (ore 16:00)