Milano – Da venerdì si viaggerà in due sui cinquantini (solo se equipaggiati con la nuova targa) e già si prevede un ritorno in auge per un mezzo che per diversi anni era stato, per così dire, messo da parte. Approfittando dello slancio del momento il ministro all’Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio annuncia per la fine di questa settimana un accordo con Ancma, l’associazione nazionale dei ciclomotori e accessori, per promuovere ecoincentivi sui motorini di 50 centimetri cubi di cilindrata con motore da euro zero a euro 2. (ore 10:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply