Piaggio, risultati oltre le attese a Piazza Affari

Piaggio, risultati oltre le attese a Piazza Affari

Milano – Risultati oltre ogni più rosea aspettativa per il debutto del titolo Piaggio che ieri ha chiuso la seduta (dopo essere stato sospeso un paio di vole nel corso della giornata per eccesso di rialzo) 2,5 euro, oltre l’8,96% in più del prezzo fissato per l’Ipo.
Non eccessiva la movimentazione che ha visto coinvolti solo 28 milioni di pezzi scambiati su 385,5 milioni di azioni totali rispetto ad un flottante costituito per ora da 137 milioni di titoli.
A sostenere i rialzi sono stati soprattutto i fondi italiani che in serata si sono accodati dopo un avvio disinteressato.
“Questo è il risultato del buon lavoro fatto dall’azienda – ha commentato Roberto Colaninno, ad del Gruppo – Gli obiettivi della quotazione sono quelli stabiliti nei nostri programmi e sono certamente di crescita e molto buoni. Cercheremo di raggiungerli nei tempi previsti”.
Intanto il cda di Piaggio, riunitosi ieri sotto la presidenza di Roberto Colaninno, ha convocato l’assemblea ordinaria per il 28 e il 30 agosto. All’ordine del giorno, la nomina del nuovo cda, che avverrà sulla base delle liste presentate dagli azionisti. (ore 12:50)

NO COMMENTS

Leave a Reply