Londra – Il ministro dei trasporti Alessandro Bianchi è tornato ad occuparsi, ieri, di Alitalia affermando che “Per il futuro del vettore italiano l’unico progetto concreto su cui puntare è quello di un’alleanza azionaria con Air France-Klm”
“Sul progetto – ha spiegato il ministro – bisogna lavorarci nei prossimi mesi – ha concluso il ministro – Se il tesoro deciderà di cedere quote Alitalia, dovranno essere consistenti, non ammetteremo nessuno spacchettamento. Siamo alla stretta finale anche per quel che concerne le nomine dei nuovi vertici”. (ore 12:00)