Francoforte – Ancora tagli per Vw, questa volta la falcidia riguarderà però il 20% dei posti dei circa 1.000 dirigenti della Casa tedesca. Un portavoce della società ha confermato l’informazione riportata dal mensile Manager Magazin precisando: “Se è necessaria la soppressione di 20 mila posti, per ridurre i costi, sarà inevitabile effettuare risparmi anche nell’ambito dirigenziale”. (ore 14:50)