Fiat centra 2 obiettivi in Cina con Iveco

Fiat centra 2 obiettivi in Cina con Iveco

0 2

Torino – Il Gruppo Fiat, per mezzo della sua controllata Iveco ha centrato un importante duplice obiettivo in Cina: la realizzazione di una joint venture con Saic Motor Corporation Ltd., uno dei più grandi gruppi automobilistici cinesi, e con Chongqing heavy vehicle group Co. Ltd. per lo sviluppo di una partnership di lungo termine in Cina nel settore dei
veicoli industriali pesanti.
Una volta approvato dall’Autorità centrale cinese, l’accordo firmato la settimana scorsa, prevede che Iveco e Saic costituiscano una società di investimento paritetica denominata Saic Iveco commercial vehicle investment company Ltd. Il primo atto di questa società è l’acquisizione di
una quota del 67% del capitale della Chongqing Hongyan Automotive Co. Ltd., controllata dalla Chongqing Heavy Vehicle Group.
L’accordo prevede inoltre un incremento di capitale della joint venture finalizzato alla costruzione di un nuovo stabilimento a Chongqing. Gli investimenti totali previsti dal business plan industriale sono di circa 120 milioni di Euro (dei quali 40 milioni di euro di pertinenza Iveco) per un aumento dei volumi produttivi dagli attuali 15 mila a 40 mila veicoli industriali pesanti nel medio termine.
Le attività industriali prevedono l’assemblaggio di veicoli pesanti (gamma Stralis), oltre al miglioramento di prodotto e di processo nella gamma Chongqing, allo scopo di consolidare e rafforzare l’offerta sul mercato locale.
Nello stesso tempo si svilupperanno prodotti che avranno nel miglior mix di tecnologie e componenti locali ed europei il principale punto di forza.
“L’accordo fa parte di un ampio piano di sviluppo di Iveco in Cina – ha dichiarato Paolo Monferino, amministratore delegato di Iveco – La Cina è una priorità per Iveco non soltanto per le dimensioni del suo mercato, il tasso di crescita e i costi competitivi: qui le competenze ingegneristiche e il potenziale per una pianificazione di prodotto a livello globale costituiscono un’eccellente opportunità. In questo contesto la collaborazione con Saic rappresenta un elemento significativo della nostra strategia”. (ore 13:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply