Commissione europea, indagine su voli sardi

Commissione europea, indagine su voli sardi

Bruxelles – La Commissione europea ha avviato un’indagine formale sulle rotte aeree tra la Sardegna e il continente. Il procedimento si focalizza sull’assegnazione dei voli ad Alitalia, AirOne e Meridiana escludendo vettori low cost come Easyjet e Ryanair. Si vuole far chiarezza, in particolare, sulla legittimità della ripartizione delle rotte tra operatori. Sembra che all’Esecutivo della Ue vi sia qualche perplessità sulla conformità degli oneri di servizio pubblico italiano con le norme comunitarie: da ciò ne deriverebbe una chiusura del mercato dei trasporti tra i tre aeroporti sardi (Cagliari, Olbia e Alghero) e le altre città della Penisola. Adesso il Governo italiano avrà due mesi di tempo per presentare le proprie osservazioni. (ore 12:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply