ROMA – Ancora ritardi e cancellazioni dei voli Air One in diversi aeroporti italiani. Tra le proteste dei passeggeri bloccati negli scali, sono stati soppressi o ritardano, diversi voli da Milano Linate, Roma Fiumicino e Bari. La compagnia spiega che i disservizi sono dovuti al maltempo del week-end ed a qualche problema tecnico delle aeromobili. Il portavoce della compagnia ha comunicato che, per riportare al più presto la situazione alla normalità, oggi Air One non venderà biglietti. L’obiettivo è tutelare coloro che sono in attesa di partire. Il portavoce ha anche spiegato che eventuali disguidi sul personale sono dovuti ai ritardi e alle cancellazioni di venerdì scorso che hanno influito sulla turnazione di piloti e assistenti di volo. (ore 12:30)