ROMA – Denuncia della Federconsumatori: i prezzi per usufrire delle piscine sono aumentati in media del 30%. Inoltre, anche per gli aumenti dei servizi connessi, dagli ombrelloni alle sdraio, i costi per una famiglia intenzionata a trascorrere una giornata in piscina sfiorano i 105,30 euro al giorno. Cifra che può arrivare sino a 113,30 euro in un giorno festivo. Una situazione che allarma non poco la Federconsumatori che, oltre al caro-spiagge, deve adesso occuparsi anche del caro-piscine. (ore 13:20)