ROMA – L’Enac valuta un aumento delle sanzioni per le compagnie aeree. Questo il commento del presidente dell’Ente, Riggio a quanto dichiarato dal ministro dei Trasporti, Sandro Bianchi sul caso Air One. Riggio si è detto notevolmente soddisfatto per l’idea di dare più poteri all’Enac. Il presidente ha anche sottolineato che occorre innanzitutto tutelare i passeggeri che spesso subiscono disagi a causa dei disservizi delle compagnie aeree. (ore 11:30)