Roma – Week end da bollino rosso in previsione del grande esodo verso le località di villeggiatura. Da domani sarà in viaggio il popolo delle vacanze: oltre 11 milioni di auto si muoveranno per la Penisola. Già oggi pomeriggio si prevede una circolazione intensa lungo l’Autosole e l’Adriatica verso sud, in direzione delle principali località balneari quali le riviere liguri, romagnola e toscana e verso le frontiere Slovenia, Francia, Svizzera e Austria. In previsione dei flussi di traffico, Autostrade per l’Italia consiglia ai viaggiatori di non concentrare le partenze sabato (sconsigliata la fascia oraria 7-16). Dovrebbe essere più fluida la circolazione autostradale, invece, domenica mattina e nelle notti tra venerdì e sabato e tra sabato e domenica. Condizioni più favorevoli di traffico si avranno subito dopo il weekend, da lunedì 7. Intanto i mezzi pesanti non potranno circolare sabato e domenica, dalle 7 alle 24. Il traffico sarà più intenso sulla A1 Milano-Napoli (da Milano verso Bologna in direzione della
riviera adriatica, nel tratto fiorentino e da Roma verso Napoli), sulla A4 Milano-Brescia (da Milano in direzione Venezia), sulla A6 Torino-Savona (da Mondovì verso la riviera ligure di
ponente), la A7 Milano-Genova (da Busalla verso Genova), la A9 Lainate-Chiasso (alla dogana e verso i laghi), la A10 Genova-Savona (verso la riviera del ponente ligure e la Francia), la A11 Firenze-Pisa (in direzione della Versilia), la A12 Genova-Sestri Levante (dal bivio A7 fino a Rapallo), la A12 Roma-Civitavecchia (verso la riviera laziale e toscana), la A14 Bologna-Taranto (dall’allacciamento con la A1 fino a Bologna San Lazzaro e più a sud fino a Imola). La A26 dei Trafori (da Ovada a Genova Voltri), la A23 Udine-Tarvisio (in uscita dall Italia), la A27 Venezia-Belluno (verso le località di montagna), la A30 Caserta-Salerno (verso la Calabria) e la
A3 Napoli-Salerno (verso sud). Potrebbe anche esserci traffico in prossimità degli imbarchi per Sardegna, Corsica, all’altezza della barriera di Genova Ovest e alle uscite di Civitavecchia.
Per avere informazioni in tempo reale è possibile collegarsi al sito www.autostrade.it o chiamare il Call center autostrade al numero 840-04.21.21. Aggiornamenti sulla viabilità sono disponibili su Isoradio 103 FM, Onda verde Rai, Rtl 102.5. Inoltre, Autostrade ha predisposto 48 aree di servizio, dislocate nei punti nevralgici della rete: nelle principali saranno a disposizione dei viaggiatori presidi medici, aree attrezzate per bambini e spazi con gabbie, acqua e gazebo per gli animali. (ore 16:23)

NO COMMENTS

Leave a Reply